PRESENTAZIONE ATTIVITA'

COGEN di Noè Rag. Gaetano, è una Ditta individuale, con sede a Torino, facente parte del Network Consulenti Aziendali d’Italia, un sistema che vede coalizzati insieme a livello Nazionale figure professionali di alto livello, con un unico obiettivo: ascoltare le esigenze delle aziende e proporre soluzioni personalizzate per il miglioramento della situazione aziendale.


La mia attività è concentrata sulla consulenza organizzativa e strategica ed è rivolta a controllare  la continuità aziendale e l’adeguato assetto organizzativo (codice della Crisi D.Lgs 14,  Art. 2086 secondo comma).

Offro inoltre servizi di assistenza contabile ed amministrativa per piccole e medie imprese insieme a servizi di controllo performance, indici di allerta e valori di bilancio.

L’obiettivo è quello di condurre le aziende all’ottenimento di un adeguato assetto organizzativo amministrativo e contabile rilevando tempestivamente indizi di “crisi” che, se non fronteggiati, potrebbero portare l’azienda a non avere più equilibrio economico e finanziario.

 

Tutti i servizi sono svolti direttamente in Sede dal Cliente in quanto ritengo sia di fondamentale importanza, per comprendere al meglio i processi aziendali, operare direttamente dall’interno dell’azienda.

 

Attraverso un Software Cloud basato sulla Balanced Scorecard misuro la continuità aziendale e gli adeguati assetti organizzativi, amministrativi e contabili rispondendo alle esigenze normative in vigore.

 

Con una “consulenza a tempo” offro competenze manageriali e dirigenziali per il tempo utile a realizzare uno sviluppo, un progetto o a colmare una lacuna senza sopportarne gli elevati rischi di costo ma solo i vantaggi.

E’ come avere all’interno dell’organico un Temporary Manager  o un CFO-Finance Controller, proprio come le grandi imprese ma senza gli stessi elevati costi fissi.

E’ quindi possibile creare ed adattare alle specifiche realtà aziendali servizi di assistenza personalizzati.

 

 

DETTAGLIO ATTIVITA'
attivita 2021.docx.pdf [367.82 KB]
Download
ORGANIGRAMMA 2021
Org 2021b.pdf [779.18 KB]
Download

RICOSTRUZIONI E RISTRUTTURAZIONI  CONTABILITA'

 

La presenza di scritture contabili irregolari o inattendibili è uno dei presupposti più ricorrenti per ricevere un accertamento induttivo da parte dell’Amministrazione Finanziaria. 
La tenuta di una contabilità ordinaria corretta rappresenta sicuramente per l’impresa un importante strumento di difesa in caso di verifica tributaria oltre ad essere motivo di ottenere un Bilancio esercizio veritiero che misura l’andamento corretto dell’attività. 
Una efficace attività di Ricostruzione Contabile deve essere impostata affinché il risultato abbia l’obiettivo di ripristinare la regolarità formale e sostanziale dell’area di Bilancio ma anche il recupero del controllo della gestione aziendale, indispensabile all’Imprenditore o al C.d.A. per condurre l’Impresa verso gli obiettivi di pianificazione, di efficacia e di efficienza: 
1) effettuare indagini documentali per ricostruire l’attendibilità della rappresentazione economico-patrimoniale e finanziaria dell’azienda;
2) individuare le potenziali aree a rischio ed implementare sistemi di controllo preventivo;
3) ripristinare l’attendibilità di Bilancio ed il controllo sull’area contabile-amministrativa;
4) introdurre nuovi strumenti di lavoro a supporto del controllo e della pianificazione;
5) introdurre una nuova cultura rivolta alla pianificazione e all’orientamento verso il risultato.

 

Per i casi di crisi aziendale e di ricorso ad una procedura concorsuale, l’inattendibilità delle scritture contabili è sanzionata dalla Legge Fallimentare come reato penale di bancarotta fraudolenta, in quanto comporta l’impossibilità di ricostruire i fatti aziendali che può essere causa di pregiudizio degli interessi dei creditori. 

Una contabilità inattendibile  è salva solo con la prova contraria o, più prudentemente, con un’attività preventiva di Ricostruzione contabile.